Biciclette per bambini: migliori prodotti di Dicembre 2021, prezzi, recensioni

Dovete scegliere la bicicletta per i vostri bambini e siete orientati su prodotti che raffigurano i loro personaggi preferiti perché convinti di invogliarli e farli felici.

Oppure state pensando di prendere una bicicletta più grande, in modo che la possano utilizzare il più possibile prima di cambiarla.

Ecco: nulla di più sbagliato.

Lasciate stare Spider-Man, Frozen e Peppa Pig, ma concentratevi sulle caratteristiche che deve avere una bicicletta per bambini.

Da queste, infatti, dipende la loro comodità, la facilità di guida e soprattutto la soddisfazione del bambino, che se si sentirà frustrato, rifiuterà di guidarla.

In questa guida troverete tutte le informazioni utili per scegliere le migliori biciclette per bambini.

Come scegliere le biciclette per bambini

Scegliere le biciclette per bambini non è così semplice come sembra.

Molti comprano la bicicletta per i propri bambini anche molto velocemente al supermercato, senza sapere che ci sono delle caratteristiche che vanno prese in considerazione, se non si vogliono buttar via i propri soldi.

Gran parte dei rifiuti dei bambini nel portare la bicicletta regalata con tanto amore, dipendono solo da una scelta sbagliata fatta da genitori, nonni, parenti o amici.

L’attenzione deve essere ancora maggiore nel caso in cui si tratta della prima bicicletta per bambini regalata al vostro piccolo.

Basta davvero poco per scoraggiarlo e fargli passare la voglia di risalire in sella, anche in futuro.

Ciò che dovete innanzitutto considerare, nella scelta di una bicicletta per bambini, è la possibilità e soprattutto la loro comodità nel riuscire a toccare terra, una volta in sella.

Altra cosa importante è la leggerezza della bici. Se questa è troppo pesante, infatti, a un bambino risulterà difficile guidarla.

La scelta del telaio è altrettanto fondamentale, in quanto un telaio basso faciliterà al bambino la salita e la discesa, oltre a infondergli più sicurezza.

Se sta perdendo l’equilibrio, è più facile per un bambino saltare da un telaio basso e rimanere in piedi senza cadere, piuttosto che da uno troppo alto per lui.

Per quanto riguarda i freni, questi devono essere facilmente raggiungibili dai bambini, quindi posizionati e orientati in modo da essere manovrati agevolmente.

Biciclette per bambini con le rotelle o senza rotelle?

Quando si tratta della primissima bicicletta da acquistare per i bambini, la prima domanda che ci si pone è: con le rotelle o senza?

Presi dalla paura che il piccolo possa cadere rovinosamente e farsi male, la maggior parte delle persone opta per le biciclette per bambini con rotelle.

In questo caso, però, il bambino non imparerà a mantenere da solo l’equilibrio e in futuro potrebbe avere problemi, una volta tolte le rotelle.

Si tratta della seconda causa principale del motivo di rifiuto dei bambini alla guida di una bicicletta.

Acquistata la sicurezza grazie alle rotelle, se quando vengono tolte vacillano e provano paura, sarà difficile fare recuperare loro la fiducia.

Piuttosto che una bicicletta con rotelle, potreste pensare a una bicicletta per bambini senza pedali, che consente al piccolo di apprendere subito il senso dell’equilibrio.

Non solo, con questo tipo di bicicletta senza pedali, svilupperà i riflessi che lo prepareranno alla pedalata.

Dopo circa un anno dall’acquisto di questo tipo di bici, potete passare direttamente alla bicicletta con pedali, e vi sorprenderete di come riuscirà a pedalare presto senza problemi!

Se il bambino è già grandicello, a prescindere non fate l’errore di regalare una bicicletta con pedali per passare poi a quella senza.

Una bici con rotelle non permette lo sviluppo dei riflessi necessari a pedalare, e quando avrà a disposizione una bicicletta per bambini con rotelle, dovrà cominciare da capo, dimenticando tutto quello che avrà imparato fino ad allora.

Biciclette per bambini senza pedali: quale scegliere?

Le biciclette per bambini senza pedali vanno scelte in base all’età ma soprattutto all’altezza dei piccoli.

Quelle da 12”, per esempio, sono adatte a bambini alti circa 95 cm e 3 anni di età.

Per una bicicletta senza pedali potrete spendere tra i 40 e i 100 euro.

Il consiglio è quello di acquistare una bicicletta con un buon rapporto qualità-prezzo, senza spendere cifre esagerate, in modo da non pesare troppo sulle tasche, visto che dovrete sostituirla nel giro di un anno.

Bicicletta per bambini 3-4 anni

Dai 4 anni in poi potete acquistare benissimo una bicicletta per bambini senza pedali e permettere ai piccoli di imparare a portarla.

Sì, anche io sono genitore e capisco perfettamente che l’ansia di una caduta è sempre in agguato!

Ma se li assisterete e li terrete sottocchio fin quando non avranno appreso, i rischi diminuiscono.

Se proprio non ce la fate a sopportare l’idea che possa cadere e sbucciarsi un ginocchio, allora optate per la classica bicicletta per bambini con pedali.

Ma poi non stupitevi se con i pedali troverà difficoltà a imparare o mollerà del tutto 😉

A prescindere dai pedali o meno, in questo caso dovrebbe andar bene una bicicletta da 14”, per un’altezza di circa 100 cm.

il costo di una bicicletta da 14” si aggira tra gli 80 e i 110 euro.

Bicicletta per bambini 4-5 anni

Intorno ai 4-5 anni, i bambini hanno un’altezza di circa 105 cm e per loro è consigliabile una 16”.

Il discorso sulla presenza o meno delle rotelle è sempre lo stesso.

Il prezzo di una bicicletta per bambini 16” è tra i 100 e i 150 euro.

Bicicletta per bambini 5-6 anni

6 anni, altezza circa 110 cm e bicicletta necessaria: 18”.

A questa età si presume che i bambini sappiano già pedalare. In caso contrario, potrete sempre montare delle rotelle, se proprio non riuscite a rinunciarci.

Costo delle biciclette per bambini da 18”? Intorno ai 150-200 euro.

Biciclette per bambini 6-7 anni

Ideali per bambini che hanno raggiunto un’altezza di circa 120 cm, le biciclette da 20” iniziano a presentare delle differenze in baso al tipo di utilizzo che se ne vuole fare.

Trovate in commercio bellissime piccole mountain bike e city bike con cesto sul manubrio e parafango.

In questo modo, potrete permettere ai bambini di seguirvi nelle vostre avventure MBT o di passeggiare con voi per il centro.

I bambini crescono, e anche le bici si adattano alle loro esigenze di piccoli ometti.

Sul mercato trovate modelli di mountain bike e citybike per bambini a cifre che si aggirano tra i 150 e i 200 euro.

Biciclette per bambini 8-9 anni

È da questa età che la bicicletta diventa molto importante per i bambini.

Per loro rappresenta il primo tentativo di libertà e di autonomia, una compagna fedele nelle mille avventure da vivere quotidianamente.

Con la loro bici, i bambini esplorano, conoscono e si emozionano.

Una bicicletta da 24” è adatta a loro, che a questa età hanno un’altezza media di 135 cm.

Costo delle biciclette per questa fascia di età: tra i 170 e i 250 euro.

Biciclette per bambini da 12 anni

E concludiamo con i bambini alti circa 140 cm, per i quali potrete scegliere una bicicletta da 26” e con un costo intorno ai 200 euro.

Conclusioni

È chiaro che la scelta di una bicicletta per bambini non va fatta frettolosamente, ma prendendo in considerazione tutti gli aspetti di cui si è parlato in questa guida.

Se non siete tranquilli nel regalare una bicicletta per bambini senza pedali, prima di passare a quella a pedali prendete in considerazione di proteggere il bambino dalle cadute.

In commercio trovate caschi, ginocchiere e gomitiere che limiteranno i danni da eventuali cadute, così che voi possiate stare più tranquilli e i bambini non rischino lesioni importanti.

Scrittrice, blogger, ghostwriter, web content writer con la passione per il ciclismo. “Spingi e respira” è il mio motto sia nello sport che nella vita.

Back to top
menu
Tuttoperilciclismo